Scopri

LA NOSTRA STORIA

Il progetto Sweet Coffee Italia trova le sue origini intorno al 1947.

Domenico padre dell’Amministratore della Società finita la guerra emigrò in Brasile, nello stato di S. Paolo, per cercare lavoro.
La sorella di Domenico viveva li da molti anni e insieme al marito, commercializzava frutta e caffè in tutta Europa.
Domenico per svariati anni si occupò del settore del caffè nella loro azienda, avendo così la possibilità di conoscere e appassionarsi alle varie qualità di caffè.
Quando tornò in Italia con tutti i suoi racconti, incuriosì così tanto il figlio a tal punto da invogliarlo a comprare una piccola torrefazione con annessa degustazione, avvicinandolo al mondo del caffè.
Con i consigli di grandi esperti iniziò a tostare e a miscelare vari tipi di caffè di grande livello qualitativo, che provenivano da tutto il mondo: Etiopia, Brasile, Guatemala, Costarica, Jamaica e Indonesia scoprendo inoltre il Kopy Luwak, l’unico caffè al mondo selezionato in modo naturale.

Dall’esperienza è nato il progetto Sweet Coffee Italia.
La Sweet Coffee Italia nel corso degli anni insieme ad un ingegnere costruì la Tostatrice “GEMMA”, permettendo ai bar e alle caffetterie di tostarsi il caffè a vista, questo permise di risparmiare in termini economici e “MIGLIORARE” la qualità del caffè servito.
Il risultato ottenuto nei locali che aderiscono al progetto è stato un forte incremento di tazzine vendute, raddoppiando il consumo settimanale.

Domenico Di Santo

Meet our

The Team

Mario di Santo

Ceo

Costantino Capracea

Assistance and foreign relations